natale: tradizioni francesi

Quando: 
Décembre 2017

Le tradizioni natalizie francesi non differiscono tanto da quelle italiane (Pino, Babbo Natale, Presepi, illuminazioni per le vie cittadine, regali ecc), ma esistono alcune sfumature.

In Francia:

  • possiamo augurarci un buon anno fino alla fine del mese di gennaio;
  • il giorno di Santo Stefano (26 dicembre) e dell’Epifania (6 gennaio) non sono giorni festivi;

  • non esiste la figura della Befana (insomma in Francia le befane non esistono, se posso permettermi!)

La prima domenica dell’anno si mangia la Galette des Rois, un dolce di pasta sfoglia tradizionalmente vuoto oppure farcito con della pasta di mandorla, in cui viene inserita una fava. I panettieri vendono la Gallette con una corona di cartone  e di solito è il più piccolo della famiglia ad andare sotto il tavolo per indicare a chi dare tale o tale fetta. Chi trova la fava nella sua fetta è il re o la regina; deve indossare la corona e scegliere a sua volta una regina o un re.

Buone Feste !