Il Design parla italiano - lingua italiana, design & società”.

Quando: 
Sabato 22 ottobre 2016 alle ore 11.30
Dove: 
Circolo Del Design - via Giolitti, 26/A, Torino

A partire dalle ore 11.30, in occasione della Settimana della lingua italiana nel Mondo, l'associazione Euphrasie insieme al Circolo del Design e alla Società Dante Alighieri, presentano:

 

Il Design parla italiano - lingua italiana, design & società

 

Il punto di partenza dell’evento è il pensiero che la lingua è di per sé in continuo divenire e lo è anche in relazione all’evolvere della società, sempre più veloce e aperta alla trasformazione. Al cambiare di una società mutano anche le sue esigenze e, come diretta conseguenza, si evolve anche il design, inteso nel suo vero significato di progetto. LINGUA, SOCIETÀ, DESIGN sono quindi i capisaldi di un processo evolutivo di cui spesso manca consapevolezza.

Si tratta di un’evoluzione silenziosa di cui molte, però, sono le prove concrete, esemplificate da prodotti il cui “progetto-design” mostra nella sua storia continue trasformazioni e aggiornamenti. Ne è esempio tipico l’automobile, che anche oggi prospetta evoluzioni fortemente innovative in ragione di esigenze che la società rende sempre più pressanti, come ad esempio il rispetto e la tutela ambientale.

In questo scenario avrà luogo, dunque, la premiazione del concorso per designer “Il Grido di Nembrot” indetto da Euphrasie in collaborazione con il Circolo del Design, un concorso amatoriale per designer con forte connessione tra progetto e letteratura italiana.

Sabato 22 ottobre, dunque, dopo un saluto di Paolo Maccarrone, Direttore del Circolo del Design, la manifestazione sarà aperta dal Vicepresidente del Comitato della Società Dante Alighieri torinese Alberto Bersani.

Seguirà l’intervento di Giovanni Barberi Squarotti, professore di Letteratura Italiana all’Università di Torino che, come ambasciatore della Lingua Italiana, ci racconterà la storia di questa Lingua di Cultura ed introdurrà la seconda parte della manifestazione, che vedrà il susseguirsi di interventi di alcuni protagonisti del mondo del design per l’automobile.

Sarà quindi il momento di Leonardo Fioravanti, celebre firma dell’autoveicolo, che accompagnerà il pubblico verso il tema “L’automobile che rinasce” al quale seguiranno Ludovico CampanaSergio Pininfarina, Automotive e Mobility Designer, che parleranno diLingua italiana, design & società”, ovvero di come la società è il motore del cambiamento, la forza della mutazione della lingua e l’essenza del nuovo design e di come questa richieda mobilità, velocità ed efficacia: elementi che influenzano il cambiamento delle abitudini umane, della lingua italiana e del design.

Il designer coreano Seunghun Jeong racconterà la sua passione per la cultura e per la lingua italiana e di come ha potuto realizzare il proprio sogno di diventare un designer in Italia, grazie allo studio della nostra lingua che gli ha permesso di decifrare i codici del design italiano.

 

Vi aspettiamo al Circolo del Design di Torino dove sarà possibile, dopo la fine della conferenza e della premiazione, intrattenersi per discutere sull’argomento con un aperitivo!