À vos fourneaux!

Quando: 
Vernerdì 2 febbraio 2018

À VOS FOURNEAUX!*

 

La Candelora, festa religiosa, che si festeggia il 2 febbraio, è oggi, in Francia, associata alle crêpes! La tradizione vuole che si facciano saltare le crêpes con una mano e che si tenga una moneta (un Luigi d’oro, preferibilmente) nell’altra! Questo per attirare la prosperità!

Non avete una ricetta per attirare l’abbondanza? Ecco la nostra!

Pasta per crêpes

Quantità: per 10/15 crêpes

Ingredienti: 200g di farina/ 2 uova/ 2 cucchiai d’olio/ un quarto di litro di latte/ un pizzico di sale/ 1 cucchiaio di rhum o di cognac (facoltativo)

Materiale: 1 bicchiere misuratore/ 1 ciotola/ un cucchiaio in legno/ un mestolo/ una padella

 

In una ciottola, mettere la farina. Disporre la farina a fontana e incorporare le uova intere, l’olio e il sale. Mescolare bene. Aggiungere il latte poco a poco. Quando la pasta è liscia (senza grumi), lasciar riposare il maggiore tempo possibile (una o due ore). Poi scaldare la padella leggermente oliata e versare un piccolo mestolo di pasta ricoprendone il fondo. Appena la crêpes è dorata volgerla. Servire le crêpes calde con zucchero, marmellata, Nutella ecc.

Suggerimento: se volte mantenere le  CRÊPES calde, mettetele via a via in un piatto posto su una casseruola d’acqua bollente.

Buon appetito!

  

* espressione idiomatica: letteralmente, “ai vostri fornelli”, nel senso di “adesso, cucinate!” oppure "cucini" se si dà del Lei.